Carrozze2019-11-19T11:44:53+00:00

La Collezione di Carrozze

La trazione animale era ancora diffusissima fino a non molto tempo fa e un certo numero di veicoli era utilizzato nella Villa di Maser per la vita di tutti i giorni.

Andati in disuso con l’avvento dell’automobile, furono conservati e raccolti dal Conte Enrico Luling Buschetti che, da grande appassionato del mondo dei cavalli, li restaurò, ne raccolse altri, fino a mettere insieme una vera e propria collezione rappresentativa di quello che fu il trasporto su ruota nel nostro paese nel XIX e XX secolo. Sono circa 30 veicoli.

Pezzi forti della collezione sono la diligenza postale che abbiamo visto in tanti film western o il brougham, detto brùm, il taxi milanense dell’ottocento.

Avvisiamo i nostri gentili Visitatori che la collezione di carrozze non è compresa nel biglietto d’ingresso alle sei sale affrescate dal Veronese. E’ una piccola chicca, una collezione privata, che i proprietari si riservano di aprire quando vi è la possibilità. Per questo motivo vi invitiamo a contattarci per info su eventuali fasce orarie di apertura da aprile a ottobre. Nel periodo invernale e nelle giornate di cattivo tempo invece, la collezione rimane chiusa.

Vi si accede attraverso un percorso in salita sterrato, fra le colline, di circa 5 minuti. Ci si arriva solo a piedi, per questo motivo l’accesso non è facilmente agevole per chi ha difficoltà a camminare.

DA APRILE A OTTOBRE, in alcuni giorni e fasce orarie. Per ricevere tutte le informazioni aggiornate vi chiediamo gentilmente di contattarci allo 0423 923004 o a visite@villadimaser.it .
(In caso di cattivo tempo la collezione rimane chiusa)
I proprietari si riservano di chiudere in qualsiasi momento dell’anno.
DA NOVEMBRE A MARZO, la Collezione rimane chiusa.