Collezione di Carrozze

 

Composta da una trentina di veicoli del XIX e XX secolo, la Collezione di Carrozze della Villa di Maser offre un panorama dei mezzi di trasporto dei secoli scorsi.

 

AVVISO

La collezione di carrozze è momentaneamente chiusa

La trazione animale era ancora diffusissima fino a non molto tempo fa e un certo numero di veicoli era utilizzato nella Villa di Maser per la vita di tutti i giorni.

Andati in dususo con l'avvento dell'automobile, furono conservati e raccolti dal Conte Enrico Luling Buschetti, il quale, da grande appassionato del mondo dei cavalli, li restaurò, ne raccolse altri, fino a mettere insieme una vera e propria collezione rappresentativa di quello che fu il trasporto su ruota nel nostro paese nel XIX e XX secolo.

Pezzi forti della collezione sono la diligenza postale che abbiamo visto in tanti film western o il brougham, detto brùm, il taxi milanense dell'ottocento.

 

La collezione di carrozze è aperta da marzo a ottobre.

In alcune giornate particolari o di maltempo la collezione di carrozze può essere chiusa.